Foto di chicago

Chicago è una tra le maggiori metropoli degli Stati Uniti e si sviluppa lungo le rive del lago Michigan ed il fiume Illinois, che da’ il nome allo stato. Nel cuore della città, nota come Loop perchè racchiusa nell’anello della metropolitana sopraelevata, si trovano grattacieli altissimi che arrivano anche a 400 metri di altezza e rappresentano uno degli skyline più belli d’America.

Nell’ottobre del 1871 Chicago venne quasi interamente distrutta da un grande incendio. Molte case di legno presero fuoco e furono distrutti circa 6 chilometri quadrati della città. Fu una delle catastrofi più grandi del XIX secolo negli Stati Uniti: Chicago bruciò per 3 giorni e morirono centinaia di persone. Nella conseguente ricostruzione venne costruiito il primo grattacielo: l’Home Insurance Building.

Per gli amanti del genere, Chicago è famosa per essere il centro prinicpale della musica Jazz e del Blues.

1 - Chicago Library - Harold Washington

Harold Washington Library è la biblioteca centrale di Chicago. Prende il nome dal precedente sindaco Harold Washington.

Si trova appena a sud della circolare L, al 400 S. State Street. Si sviluppa su una superficie di circa 70.200 metri quadrati, ed è per questo la più grande biblioteca al mondo.

Vai alla Pagina

2 - Adler Planetarium

Il Planetarium Adler è stato il primo planetarium costruito nell’emisfero Occidentale ed è anche il più antico. Adler fu costruito nel 1930 da Max Adler, dal quale appunto prende il nome, e da Philip Fox che divenne il primo direttore del planetarium.

E’ situato sull’isola di Northerly e fa parte del Chicago’s Museum Campus, insieme al John G. Shedd Aquarium e al Field Museum di Storia Naturale. Per il design, l’architetto Ernest A. Grunsfeld, Jr. venne premiato con la medaglia d’oro dell’American Institute of Architects.

Vai alla Pagina

3 - Clarence Buckingham Memorial Fountain

Buckingham Fountain è uno dei luoghi più famosi e visitati di Chicago e si trova al centro di Grant Park.

Inaugurata nel 1927, è una delle fontane più larghe del mondo. La fontana riprende le forme di una torta di matrimonio, prettamente in stile rococo e rappresenta allegoricamente il lago Michigan. Riprende la fontana Latona del Palazzo di Versailles

La fontana è attiva da Aprile a Ottobre, con spettacoli di giochi di acqua e luci anche la sera. Durante l’inverno invece la fontana è decorata da vivaci luci.

Vai alla Pagina

4 - Humboldt Park

Humboldt Park è un parco di 207 acri situato nella parte nord ovest di Chiacago al 1400 North Sacramento Avenue.

Il parco è intitolato ad Alexander von Humboldt, un naturalista tedesco. William Le Baron Jenney iniziò la costruzione del parco negli anni del 1870, trasformando una desolata prateria in una terra di piacere con passeggiate a cavallo e due lagune. Il parco venne aperto al pubblico nel 1877, ma vennero apportate numerose modifiche durante il corso degli anni. Fra il 1905  e il 1920 Jensen collegò le due lagune con un fiume, costruì un giardino di rose.

Vai alla Pagina

5 - Ping Tom Memorial Park

Ping Tom Memorial Park è un parco pubblico di circa 17 acri nella Chinatown di Chicago. Si trova sulla riva sud del Chicago River, il parco è diviso in tre sezioni da un binario di Santa Fe e dalla 18th Street.

E’ stato progettato da Ernest C. Wong del Site Design Group e riprende lo stile della pagoda, con giardini di bamboo, e uno spazio per i giochi. Il parco è dedicato al businessman e leader Ping Tom.

Vai alla Pagina

6 - Chicago Riverwalk

Une delle mete più frequentate e caratteristiche di Chicago è il Riverwalk, un’area pedonale che si trova sulla sponda sud del fiume che attraversa la città.

Il percorso parte dal lago Shore Drive fino a Franklin Street. E’ sempre affollata e molto frequentata anche da famiglie e da lavoratori che si rilassano nella pausa pranzo. E’ ricca di spazi verdi, caffetterie e ristoranti, sempre molto animata anche di sera.

 

Vai alla Pagina

7 - US Cellular Field

Per gli appassionati di baseball, sport particolarmente noto negli Stati Uniti, consigliamo vivamente di assistere a una partita allo stadio di Chiacago US Cellular Field.

Lo US Cellular Filed ospita le partite dei Chicago White Sox di Major League Baseball.

Vai alla Pagina

8 - Cloud Gate

Il Cloud Gate è una scultura pubblica che si trova al centro della AT&T Plaza nel Millennium Park ed è uno dei monumenti simboli di Chicago.

La scultura è stata costruita tra il 2004 e il 2006 ed è soprannominata “The Bean”, il fagiolo, per via della sua forma anche se in realtà è ispirato al mercurio. E’ costituito da 168 lastre di acciaio saldate insieme ma non visibili all’esterno che anzi, presenta una superficie liscia e lucida.

La Cloud Gate pesa circa 100 tonnellate e ha dimensioni pari a 10 m × 20 m × 13 m.

Vai alla Pagina

9 - Lincoln Park

Un altro parco da vedere a Chicago è il Lincoln Park Zoo che è uno dei più antichi zoo degli Stati Uniti essendo stato fondato nel 1868.

Questo giardino zoologico è situato all’interno del Lincoln Park e si estende per circa 14 ettari. Il Lincoln Park Zoo è uno dei quattro principali zoo che si trovano a Chicago ed è il più grande all’interno della città.

Nel parco si possono ammirare più di 1.250 animali tra cui anche orsi polari, gorilla e pinguini. Di particolare interesse vi è un albero di Quercia risalente al 1830, tre anni prima che la città di Chicago fosse fondata.

Vai alla Pagina

10 - John Hancock Observatory

Uno dei grattacieli da vedere a Chicago è il John Hancock Center, un grattacielo di 100 piani la cui costruzione fu completata nel 1969. È il terzo grattacielo più alto della città ed il quarto degli Stati Uniti, dopo la Willis Tower, l’Empire State Building e l’Aon Center.

Nell’edificio si sono più di 700 appartamenti ma è utilizzato prevalentemente per uffici ed attività commerciali. Al 95º piano vi è un famoso ristorante, chiamato “The Signature Room on the 95th Floor” dal quale si può ammirare una splendida vista di Chicago e del lago Michigan.

Al 94º piano vi è il punto di osservazione dove sono anche presenti le mappe che illustrano il panorama in ogni direzione e un’area speciale permette ai visitatori di sentire il vento a 314 metri d’altezza da terra. Al 44º vi è la più alta piscina indoor degli Stati Uniti.

Vai alla Pagina

11 - Garfield Park Conservatory

Garfield Park è un parco di 74 ettari che si trova nel West Side di Chicago. E’ stato progettato da William LeBaron Jenney ed è uno dei tre parchi più antichi di Chicago.

E’ anche la sede del Garfield Park Conservatory, uno dei più grandi e importanti conservatori degli Stati Uniti. Il Garfield Park Conservatory, noto anche come “landscape art under glass”, occupa approssimativamente circa 2 ettari. Contiene una serie di mostre permanenti che comprendono esemplari di piante provenienti da tutto il mondo.

Vai alla Pagina

12 - Museum of Contemporary Art Chicago

Il Museum of Contemporary Art è un museo di arte contemporanea vicino al Water Tower Place nel centro di Chicago. Il museo, che è stato fondato nel 1967, è uno dei musei d’arte più grandi del mondo.

Il museo ospita una collezione di pezzi d’arte del dopo Guerra. Il museo ha inoltre ospitato numerose esibizioni di artisti in debutto, come ad esempio Frida Kahlo, Jeff Koons. La collezione comprende pezzi di Jasper Johns, Andy Warhol, Cindy Sherman, Kara Walker, e Alexander Calder, inoltre sono presenti anche esempi del tardo surrealismo degli anni 1940-1970, pop art, minimalismo, e arte astratta.

Nel museo sono ospitate anche opere di danza, teatro, musica, e arti di vario genere.
L’inaugurazione del museo avvenne nel 1996 con un evento di 24 ore e con più di 25.000 visitatori.

Vai alla Pagina

13 - Skydeck Chicago

La Willis Tower, nota anche con il suo precedente nome Sears Tower, è un grattacielo alto 442 metri che sorge a Chicago. Dall’anno della sua costruzione, 1973 è stato l’edificio più alto al mondo fino al 1998.

Adesso la Willis Tower è il secondo edificio più alto negli Stati Uniti e l’ottavo più alto al mondo. Questo grattacielo è una delle mete preferite dai turisti e ogni anno più di un milione di persone godono del panorama visibile dalla terrazza.

 

Vai alla Pagina

14 - John G Shedd Aquarium

Il John G Shedd Aquarium è stato l’acquario più visitato nel 2005 e nel 2007. Ogni anno più di 2 milioni di visitatori ammirano le tante specie di pesci e animali ospitate nell’acquario.

E’ aperto dal 1930 e contiene al suo interno più di 25.000 pesci ed è stato per qualche tempo il più grande acquario al coperto al mondo. Inoltre è stato anche il primo acquario al coperto ad avere una esibizione permanente di pesci d’acqua salata.

Lo Shedd Aquarium contiene 1500 specie diverse di animali tra pesci, rettili, anfibi e mammiferi sia marini che terrestri.

Vai alla Pagina

15 - Chicago Cultural Center

Il Chicago Cultural Center è stato apeto nel 1897 ed è uno degli edifici più noti di Chicago. E’ l’edificio municipale che contiene la sede ufficiale di ricevimento della città dove il sindaco accoglie i presidenti, sovrani, diplomatici e rappresentanti delle comunità.

Originariamente era la sede della biblioteca centrale ma fu trasformato in centro artistico e culturale per iniziativa del commissario degli affari culturali Lois Weisberg. Il Chicago Cultural Center è una delle attrazioni più popolari della città ed è considerata una delle più complete vetrine artistiche degli Stati Uniti. Ogni anno sono presentati più di 1000 programmi ed esibizioni di genere artistico e letterario.

Vai alla Pagina

16 - The Art Institute of Chicago

L’Art Institute of Chicago è un istituto d’arte situato nella città di Chicago. E’ stato costruito per ospitare l’esposizione mondiale colombiana nel 1893.

L’edificio più importante del complesso si trova in Adams Street, e aprì ufficialmente l’8 dicembre 1893. Al palazzo principale vennero aggiunti altri edifici nel corso degli anni. L’ultimo edificio aggiunto è il Modern Wing fondato da Pat Ryan. Questo nuovo palazzo ha aumentato lo spazio dedicato alla galleria di circa il 33%.

Vai alla Pagina

17 - Wrigley Field

Il Wrigley Field è uno stadio di baseball di Chicago. E’ lo stadio dei Chicago Cubs, una delle due squadre professionistiche Major League Baseball della città.

Ha ospitato anche la squadra AS Roma, in tourné in USA, che ha giocato contro lo Zaglebie Lubin. Poche ore dopo ha ospitato invece il match tra Chelsea e PSG.

Vai alla Pagina

18 - Willis Tower

La Willis Tower, nota anche con il suo precedente nome Sears Tower, è un grattacielo alto 442 metri che sorge a Chicago. Dall’anno della sua costruzione, 1973 è stato l’edificio più alto al mondo fino al 1998.

Adesso la Willis Tower è il secondo edificio più alto negli Stati Uniti e l’ottavo più alto al mondo. Questo grattacielo è una delle mete preferite dai turisti e ogni anno più di un milione di persone godono del panorama visibile dalla terrazza.

Vai alla Pagina

19 - The Chicago Theatre

Una delle cose da fare a Chicago è assistere a uno spettacolo nel più famoso teatro della città, il Chicago Theatre, originariamente conosciuto anche come il Balaban and Katz Chicago Theatre

E’ stato costruito nel 1921, ed è stato la bandiera per la compagnia teatrale Balaban and Katz. Oggi il Chicago Theatre ospita rappresentazioni teatrali, spettacoli di magia, commedie, discorsi e concerti di musica popolare. E’ di proprietà del Madison Square Garden, Inc.

Il palazzo che ospita il teatro fa parte del Registro Nazionale dei Posti Storici dal 1979.

Vai alla Pagina

20 - Grant Park

Grant Park è un grande parco urbano che si trova nel distretto degli uffici di Chicago. Il parco è famoso per avere al suo interno le attrazioni più importanti e famose della città: Millennium Park, Buckingham Fountain, l’Art Institute of Chicago e il Museum Campus.

Era originariamente conosciuto come il Lake Park, ma venne rinominato nel 1901 in onore di Ulysses S. Grant. L’area adibita al parco è stata ampliata numerose volte. E’ circondato a nord da Randolph Street, a sud da McFetridge Drive, a ovest da Michigan Avenue e a est dal lago Michigan.

All’interno del parco si possono ammirare giardini, opere d’arte, aree dedicate alle attività sportive. Ogni anno ospita numerosi eventi e il parco è spesso chiamato con il nome di “Chicago’s front yard”.

Vai alla Pagina

21 - Lincoln Park Zoo

Uno dei parchi da vedere a Chicago è il Lincoln Park Zoo, uno degli zoo più antichi degli Stati Uniti essendo stato fondato nel 1868.

È situato all’interno del Lincoln Park di Chicago e si estende per circa 14 ettari. E’ il più grande zoo all’interno dell’area urbana di Chicago. Nel parco vivono 1.250 animali tra cui anche orsi polari, Gorilla e Pinguini. Oltre agli animali è possibile ammirare un albero di Quercia risalente al 1830, tre anni prima che la città di Chicago fosse fondata.

Vai alla Pagina

22 - Lakefront Trail

Il Lakefront Trail di Chicago (abbreviato come LFT) è un percorso perdonale per passeggiate a piedi e in bicicletta, lunga 29 km che costeggia il lago Michigan. Il percorso collega varie spiagge e servizi ricreativi situati lungo il lago e serve anche come opzione per i pendolari in bicicletta.

Il sentiero si trova interamente all’interno della città di Chicago ed è un percorso dedicato ai pedoni e ai ciclisti anche se bisogna prestare molta attenzione ai numerosi incroci. Da nord a sud, si attraversa Lincoln Park, Grant Park, Burnham Park e Jackson Park.

Vai alla Pagina

23 - The Field Museum

Da vedere a Chicago il Field Museum of Natural History, uno dei musei di storia naturale più grande al mondo. Fa parte di un complesso panoramico conosciuto come il Campus Museum di Chicago.

Nel museo è presente una collezione di oltre 21 milioni di esemplari, di cui solo una piccola parte sono sempre in mostra. Fra le collezioni presenti nel museo, citiamo ad esempio l’esemplare la grande collezione di dinosauri, tra i quali vi è anche il più grande e completo esemplare di Tyrannosaurus attualmente conosciuto. Una vasta collezione di manufatti dei nativi americani ma anche altri provenienti dall’antico Egitto, del nord-ovest del Pacifico, delle isole del Pacifico, e del Tibet. Una grande collezione di molti animali di grossa taglia, tra cui due esemplari di elefante africano e i due “Leoni mangia-uomini”.

Vai alla Pagina

24 - Millennium Park

Il Millennium Park è uno dei più grandi parchi pubblici di Chicago nato da un’idea del sindaco della città Richard M. Daley. E’ spesso considerato il più grande giardino del mondo con i suoi 24,5 ettari di superficie. Il Millennium Park è stato inaugurato con una cerimonia nel 2004 alla quale hanno partecipato 300.000.

Nel parco si trovano le attrazioni più importanti nonché i simboli di Chicago. Il Jay Pritzker Pavillion è un enorme padiglione con 5000 posti a sedere e circondato da un prato che può ospitare fino a 15.000 persone. Il Pritzker Pavilion è costituito da tubi e lastre di acciaio disposte in modo da creare un effetto sonoro unico. Nel Millenium Park vi è anche l’AT & T Plaza in cui è situato il Cloud Gate.

La Crown Fountain che si compone di due torri di vetro alte 15 metri, situate una di fronte all’altra. Tra di loro vi è posizionata una vasca di circa 70 metri riempita d’acqua. Le torri sono degli schermi sui quali compaiono delle immagini video.

Vai alla Pagina

25 - United Center

Lo United Center è un palazzo dello sport e palaghiaccio di Chicago.

Ospita le partite casalinghe dei Chicago Bulls della NBA e dei Chicago Blackhawks della NHL.
Precedentemente lo stadio che ospitava le partite di basket e hockey era il Chicago Stadium che è stato demolito nel 1994 per ricavarne i parcheggi per la nuova arena.

Nel lato est palazzetto è situata la statua di Michael Jordan.

Vai alla Pagina

26 - Soldier Field

Il Soldier Field è uno stadio di Chicago che ospita le partite dei Chicago Bears della NFL. Il nome deriva dal fatto che nel 1925 si decise di intitolare lo stadio ai veterani di guerra e acquisì il nome di Soldier Field.

Dal 1971 i Bears cominciarono a giocarvi le partite dell’NFL.

Vai alla Pagina

27 - Museum of Science and Industry

Il museo della Scienza e dell’industria è situato in Jackson Park, tra il lago Michigan e l’università di Chicago.

È ospitato nell’ex Palazzo delle Belle Arti e ha aperto nel 1933 durante la Century of Progress Exposition. Il museo ospita più di 2.000 pezzi, esposti in 75 sale principali. I più famosi e imporanti sono sicuramente la replica di una miniera di carbone, un sottomarino tedesco (U-505) della seconda guerra mondiale, e l’Apollo 8, la navicella che ha portato i primi uomini ad orbitare intorno alla Luna.

Nella sala dedicata ai mezzi di trasporto si possono ammirare sia mezzi di trasporto aerei che terrestri. Ad esempio vi è conservata la locomotiva a vapore 999 Empire State Express, che è stato il primo veicolo a superare i 100 miglia all’ora (160 km/h). In questa sala si trovano anche due aerei da guerra della Seconda Guerra Mondiale donati dal governo britannico: l’aereo tedesco Stuka e l’aereo inglese Spitfire.

Oltre ai suoi tre piani di mostre permanenti, il museo ospita mostre temporanee ed itineranti, di solito prevedono un biglietto a parte.

Vai alla Pagina

28 - Brookfield Zoo

Una delle attrazioni più amate da grandi e piccoli è sicuramente lo zoo di Brookfield.

Il parco si estende per circa 87 ettari e ospita circa 450 specie diverse di animali. E’ stato uno dei primi zoo ad utilizzare i fossati e non le gabbie per tenere gli animali.

Nello zoo vi è una sezione dedicata ai delfini, una riproduzione della foresta fluviale al coperto chiamata Tropic World, un habitat per i lupi e uno per gli orsi.

Nello zoo vi sono anche molti ristoranti. Inoltre, molto famosa è anche la grande fontana dedicata a Theodore Roosevelt che, con i suoi giochi d’acqua, gli spruzzi raggiungono un’altezza di circa 18 metri.

Vai alla Pagina

29 - The Oriental Institute Museum

​The Oriental Institute Museum è un museo famoso in tutto il mondo per la storia, l’arte e l’archeologia dell’antico Oriente.

Il museo espone oggetti e reperti recuperati dagli scavi dell’Istituto Orientale in gallerie permanenti dedicate all’antico Egitto, Nubia, Persia, Mesopotamia, Siria, Anatolia e l’antico sito di Megiddo.

Ci sono anche molte esposizioni speciali a rotazione.

 

Vai alla Pagina