Foto di parigi

Parigi è la capitale e la città più grande della Francia, nonché anche la più romantica, per questo è stata teatro di molti romanzi e film. Viene anche chiamata la Ville Lumière, ossia “la città delle luci”, in quanto è stata la prima città a illuminare le strade, in particolare gli Champs-Élysées, con i lampioni a gas.

Parigi è famosa per la sua architettura, i musei, i ponti, le cattedrali, i parchi, i negozi, mercatini, caffetterie, gli ampi e lussuosi viali, la cucina raffinata, e i monumenti. La città si estende su entrambe le rive del fiume Senna, la rive droit (riva destra) e la rive gauche (riva sinistra). La riva destra è nota per essere il cuore commerciale della città, mentre la riva sinistra ospita l’Università di Parigi e tutto ciò che è intellettuale e artistico.

Da non perdere a Parigi sono sicuramente la Torre Eiffel, simbolo della città e alta 324 metri, i lunghissimi Champes Elysees che terminano sulla grande piazza circolare Place Charles De Gaulle dove sorge l’Arc de Triomphe che copia il modello dell’Arco di Costantino a Roma. Inoltre Notre Dame de Paris che è un luogo santo di culto e una delle più belle cattedrali della città; Monmartre che è la collina storica di Parigi da dove si erge la Basilica del Sacro Cuore. E infine Il Louvre, uno dei più grandi e famosi musei del mondo dove, al suo interno, è possibile ammirare alcune delle opere più famose al mondo.

1 - Cathédrale Notre-Dame de Paris

Uno dei luoghi di interesse da visitare a Parigi è sicuramente la cattedrale di Notre-Dame o più semplicemente Notre-Dame. Questa è la cattedrale cattolica dell’arcidiocesi di Parigi e dal 1805 è stata dichiarata Basilica minore.

Notre-Dame è di proprietà dello Stato francese, come anche tutte le cattedrali fatte costruire dal Regno di Francia, per via di una legge del 1905 sulla separazione fra Stato e Chiesa. Tuttavia l’utilizzo è affidato comunque alla chiesa cattolica.

La chiesa si trova nel cuore di Parigi nella piazza che ne prende il nome. Notre-Dame è in stile prettamente gotico.

Vai alla Pagina

2 - Lido de Paris

Uno dei tanti locali di Parigi da visitare è il Lido, che è un locale per spettacoli in stile burlesque che si trova sugli Champs-Élysées. È soprattutto famoso per i suoi spettacoli in tema esotico.

Moltissimi artisti famosi si sono esibiti in questo locale, fra tutti spicca sicuramente Elvis Presley che tenne un memorabile concerto al Lido. Fra gli altri artisti citiamo il corpo di ballo delle Bluebell Girls, Gloria Paul, Edith Piaf, Elton John, Maurice Chevalier, Marlene Dietrich, Josephine Baker, Gemelle Kessler, Laurel & Hardy, Dalida, Shirley MacLaine, Noel Coward, Jacques Tati.

Vai alla Pagina

3 - Square Jean XXIII

Sicuramente, Square Jean XXIII, è uno dei posti più popolari della città, e sarebbe un vero peccato non vederlo durante la vostra gita a Parigi.
Square Jean XXIII si trova al seguente indirizzo: Square Jean XXIII.

Quindi se non vi siete ancora stufati di andare in giro per Parigi, non potete assolutamente non visitare un altro luogo di interesse della città: Square Jean XXIII.

Vai alla Pagina

4 - Moulin Rouge

Il Moulin Rouge è il simbolo della vita notturna parigina. E’ situato nel famoso quartiere a luci rosse di Pigalle, vicino a Montmartre. Il simbolo del locare è il mulino rosso dal quale infatti prende il nome.

Il locale venne inaugurato il 6 ottobre 1889 da Charles Zidler. Moulin Rouge è anche noto come il posto in cui nacque la forma moderna del can-can. Originariamente infatti il can-can era una danza di seduzione eseguita dalle cortigiane. Venne poi rivista come una danza per spettacoli.

Oggi il Moulin Rouge è una attrazione turistica che offre spettacoli di intrattenimento e balli per i visitatori.

Vai alla Pagina

5 - Musée du Louvre

In una gita a Parigi non può mancare una visita al museo del Louvre, il museo più famoso e visitato al mondo. Il palazzo che ospita il museo è uno dei più belli di Parigi ed è stato costruito durante la dinastia dei Capetingi, sotto il regno di Filippo II.

All’interno si possono ammirare le opere d’arte più famose al mondo, come ad esempio la Gioconda, Il giuramento degli Orazi di Jacques-Louis David, la Vergine delle Rocce di Leonardo da Vinci, La Libertà che guida il popolo di Eugène Delacroix, la Nike di Samotracia e la Venere di Milo.

Vai alla Pagina

6 - Musée de l'Orangerie

Altro museo importante da visitare a Parigi è il Musée de l’Orangerie che si trova all’angolo ovest dei giardini Tuileries e vicino a Place de la Concorde.

All’interno del museo si possono ammirare tantissime opere di impressionisti e post-impressionisti. Fra gli artisti più celebri citiamo Claude Monet, Paul Cézanne, Henri Matisse, Amedeo Modigliani, Pablo Picasso, Pierre-Auguste Renoir, Henri Rousseau, Alfred Sisley, Chaim Soutine, Maurice Utrillo.

Vai alla Pagina

7 - Musée d'Orsay

Il Museo d’Orsay ospita al suo interno numerosi capolavori dell’impressionismo e del post-impressionismo. Nel museo troviamo soprattutto espressioni d’arte francese che vanno dal 1848 al 1915, e includono dipinti, sculture, fotografie.

E’ situato in una ex-stazione ferroviaria, di fronte al Musée du Louvre costruita alla fine dell’Ottocento. Nel museo si possono ammirare le opere di tantissimi artisti celebri tra i quali citiamo Monet, Manet, Degas, Renoir, Cézanne, Seurat, Sisley,Gauguin e Van Gogh.

Vai alla Pagina

8 - Musée Rodin

Il Musée Rodin è un museo che fu aperto nel 1919 e dedicato ai lavori dello scultore francese Auguste Rodin.

La collezione comprende 6.600 sculture, 8.000 dipinti, 8.000 fotografie e 7.000 oggetti d’arte. Il museo contiene la maggior parte delle creazioni più significative di Rodin come ad esempio Il pensatore, Il bacio e I cancelli dell’inferno.

Molte delle sculture sono disposte nel giardino che circonda l’intero edificio. Nel museo sono esposte anche opere di Claude Monet, Pierre-Auguste Renoir, Vincent Van Gogh e tanti altri.

Vai alla Pagina

9 - Tour Eiffel

La Tour Eiffel è sicuramente il simbolo per eccellenza di Parigi. E’ una torre costruita essenzialmente in ferro e si trova sugli Champ de Mars. Il nome prende dall’ingegnere Gustave Eiffel, la cui azienda disegnò e costruì la torre.

La Tour Eiffel è la struttura più alta di Parigi e anche l’attrazione più visitata e famosa della città. La torre è alta 324 metri e per ben 41 anni detenne il titolo di edificio più alto al mondo, fino al 1930 quando venne costruita il Chrysler Building a New York.

La Tour Eiffel è suddivisa in tre piani accessibili ai visitatori. Il terzo e ultimo piano si trova a un’altezza di 279.11 m. Sulla torre si può salire anche a piedi fino al secondo piano, o tramite ascensore che arriva fino in cima. I gradini per arrivare al primo livello sono 300, altri 300 per arrivare al secondo livello.

Vai alla Pagina

10 - Champs-Élysées

Una cosa da fare a Parigi è sicuramente una passeggiata per la via più importante e famosa di Parigi, ossia gli Champs-Élysées.

Sulla via si possono incontrare tantissimi caffetterie tipiche di Parigi, cinema, negozi di lusso e di qualsiasi genere. Da ammirare anche tutti gli splendidi edifici che si affacciano sulla via.

Moltissimi monumenti francesi si trovano su questa strada, come ad esempio l’Arc de Triomphe e Place de la Concorde. Il nome significa Campi Elisi, il luogo della pace eterna nella mitologia greca.

Vai alla Pagina