Basilica di san Giovanni in Laterano

Basilica di san Giovanni in Laterano - Roma

Da vedere a Roma la basilica di San Giovanni in Laterano che è considerata la madre di tutte le chiese del mondo e la prima delle quattro basiliche papali. E’ la più antica e importante basilica d’Occidente e rappresenta l’unione ideale tra l’epoca pagana e quella cristiana. Inizialmente, infatti, l’edificio era adibito a riunioni pubbliche e all’amministrazione della giustizia. Successivamente, con la diffusione del cristianesimo, venne trasformata in una struttura ecclesiastica, adatta ad accogliere un gran numero di fedeli.

La facciata è stata costruita da Alessandro Galilei mentre l’interno è stato ideato da Borromini. Sulla facciata troviamo 15 statue raffiguranti Cristo, Giovanni l’evangelista, Giovanni Battista e i 12 dottori della chiesa.

Sacrosancta Cathedralis Papalis Archibasilica Romana Maior Sanctissimi Salvatoris et Sanctorum Iohannis Baptistae et Evangelistae apud Lateranum, omnium Urbis et orbis ecclesiarum Mater et Caput
Sacrosanta Cattedrale Papale Arcibasilica Romana Maggiore del Santissimo Salvatore e dei Santi Giovanni Battista ed Evangelista al Laterano, madre e capo di tutte le chiese della città (di Roma) e del mondo
Basilica di San Giovanni in Laterano
Stato Italia Italia
Regione Lazio
Località Roma
Religione Chiesa cattolica di rito romano
Diocesi Roma
Consacrazione IV secolo
Stile architettonico Architettura paleocristiana, medievale, rinascimentale e barocca
Sito web Sito ufficiale della Basilica
Scheda su Wikipedia.it

Indicazioni per Basilica di san Giovanni in Laterano


Galleria di Foto


Indirizzo e Info per Basilica di san Giovanni in Laterano

Indirizzo:
Basilica San Giovanni in Laterano, Roma
GPS:
41.8861054, 12.506279899999981

Close Comments

Commenta!

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>